Ultima modifica: 11 gennaio 2017
Liceo Statale "A. Serpieri" > Liceo Artistico

Liceo Artistico

Le scelte qualificanti del nostro liceo
Scarica la locandina

(Cliccare qui per vedere un filmato introduttivo)

La  specificità artistico-culturale del LICEO ARTISTICO lo rende unico nel panorama  del sistema scolastico italiano ed è particolarmente rivolto allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Agli studenti vengono forniti i necessari strumenti per conoscere il patrimonio artistico in relazione al suo contesto storico-culturale per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna.

L’offerta formativa, oltre a fornire una preparazione di base comune a tutti i licei, è ampia e articolata; si caratterizza per un percorso particolarmente incentrato sulle materie di studio relative alla Storia dell’Arte e alle discipline Grafiche-Pittoriche, Plastiche e Geometriche. Nel corso del quinquennio saranno sviluppate e approfondite conoscenze e abilità al fine di maturare le necessarie competenze per esprimere la propria creatività e la capacità progettuale nell’ambito delle arti.

L’offerta formativa del Liceo “Serpieri”  prevede due indirizzi: Arti figurative e Architettura e ambiente.  A conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, lo studente sarà in grado di

  • conoscere la storia della produzione artistica e architettonica;
  • cogliere il significato delle opere d’arte nei vari contesti storico-culturali;
  • conoscere e applicare le tecniche pittoriche, plastico-scultoree, architettoniche e saper collegare i diversi linguaggi artistici;
  • conoscere e padroneggiare i processi progettuali e operativi utilizzando in modo corretto tecniche e materiali in relazione agli indirizzi prescelti;
  • conoscere e applicare i codici dei linguaggi artistici, i principi della percezione visiva e della composizione della forma in tutte le sua configurazioni e funzioni;
  • conoscere le problematiche relative alla tutela, alla conservazione e al restauro del patrimonio artistico e architettonico.

La scuola offre

  • aule attrezzate per lezioni di Architettura, Discipline grafiche e pittoriche, Discipline plastiche,
  • Laboratori di Informatica, Chimica, Fisica
  • Laboratorio linguistico
  • Aule multimediali.

A partire dal secondo biennio l’offerta formativa curricolare del Liceo Artistico si articola in due indirizzi caratterizzati rispettivamente per la presenza dei laboratori, di seguito indicati, nei quali lo studente sviluppa la propria capacità progettuale:

  • Arti figurative (laboratorio della figurazione, nel quale lo studente acquisisce la padronanza degli elementi costitutivi della forma grafica, pittorica e/o scultorea)
  • Architettura e ambiente (laboratorio di architettura, nel quale lo studente acquisisce la padronanza di metodi di rappresentazione specifici dell’architettura e delle problematiche urbanistiche).

Quali possibilità al termine degli studi?

Il percorso del Liceo Artistico si conclude con un esame di Stato, al termine del quale viene rilasciato il titolo di diploma liceale, indicante la tipologia, l’indirizzo seguito e le competenze acquisite dallo studente, anche con riferimento alle opzioni scelte. Il diploma conseguito consente l’accesso alla facoltà di Architettura, Design,  Accademia di belle Arti (corsi di Pittura, Scultura, Scenografia, Decorazione,Grafica, Illustrazione, Fumetto), a corsi di studi Universitari di Storia dell’Arte, Restauro, Conservazione dei beni culturali, DAMS, ISIA e a tutte le altre facoltà Universitarie.

L’orario annuale delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti Ë di 34 ore   settimanali nel primo biennio e 35 ore sia nel secondo biennio che nel quinto anno.

La scuola organizza “Una mattina alle superiori” per consentire agli alunni della scuola media di partecipare all’attività didattica nelle classi.

image_pdfimage_print

Allegati