Ultima modifica: 15 settembre 2017
Liceo Statale "A. Serpieri" > News > Comunicato N. 13 – Uso del PC in AULA

Comunicato N. 13 – Uso del PC in AULA

COMUNICATO N. 13

Rimini, 15 settembre 2017

Agli studenti

Ai docenti

e, p.c., ai collaboratori scolastici

Oggetto: Uso del PC in AULA

Si avvisano tutti gli alunni che il computer sulla cattedra (nelle aule ove sia presente) è ad uso esclusivo dei docenti, pertanto ne è loro severamente vietato l’uso.

Si segnala inoltre ai docenti che qualsiasi software aggiuntivo deve essere preventivamente autorizzato dalla dirigenza ed eventualmente installato dal tecnico della scuola.

I computer verranno controllati a campione al fine di garantire la dovuta sicurezza e nel caso si verificasse l’installazione di software atti a scoprire/violare credenziali di accesso verrà immediatamente fatta denuncia alla Polizia perché tale azione è un reato serio e molto grave.

Ai docenti si raccomanda di segnalare immediatamente l’uso del PC da parte dei ragazzi e di osservare le più elementari regole di sicurezza, come chiudere il browser alla fine dell’ora, non memorizzare nessun tipo password nel computer dell’aula, non tenere le suddette password su foglietti volanti e visibili, evitare di digitare le proprie credenziali davanti agli alunni ed adoperare password non banali.

Si rammenta infine che il danneggiamento di tali PC, come peraltro di qualsiasi altra attrezzatura anche non informatica dell’aula, comporterà l’obbligo di risarcimento da parte del singolo responsabile o dell’intera classe, così come normato dal Consiglio di Istituto.

 

Il dirigente scolastico

Francesco Tafuro

(firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi Art.3, c.2. D.lgs. 39/93)

image_pdfimage_print

Lascia un commento

 

Inserimento testo dall'immagine