Ultima modifica: 26 Febbraio 2022
Liceo Statale "A. Serpieri" > News > Il lato oscuro dell’Universo: Materia ed Energia oscura

Il lato oscuro dell’Universo: Materia ed Energia oscura

Le classi quinte del Liceo Scientifico hanno partecipato alla lezione-conferenza tenuta da Sandro Bardelli, ricercatore astronomo presso l’Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello Spazio dell’Istituto Nazionale Astrofisica (INAF -OAS Bologna), che si occupa di Cosmologia Osservativa e che ha utilizzato i maggiori  telescopi sia da Terra che dallo spazio nelle varie lunghezze d’onda (dalle onde radio fino ai raggi X).

Bardelli studia la struttura su grande scala dell’Universo e l’evoluzione delle galassie.
Accanto alle sue ricerche rivolte alla Cosmologia Osservativa (che hanno fruttato più di 200 pubblicazioni su riviste internazionale con referee) svolge l’attività di divulgazione e didattica dell’Astronomia. Dal 2013 e’ responsabile della divulgazione e didattica della struttura.

Ha lavorato presso l’Osservatorio di Paris–Meudon nel periodo febbraio–maggio 1994 e presso l’ESO nel settembre 1994, nell’ambito di contratti CEE. Nel novembre 1994 è risultato vincitore di un concorso per Ricercatore Astronomo presso l’Osservatorio Astronomico di Trieste, dove ha preso servizio il 12 settembre 1995. Dal 1 Dicembre 1998 è stato trasferito presso l’Osservatorio Astronomico di Bologna (ora INAF-Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello Spazio).

Ha utilizzato i maggiori telescopi sia da Terra che dallo spazio e dalle onde radio fino ai raggi X.

Accanto alle sue ricerche rivolte alla Cosmologia Osservativa (che hanno fruttato piu’ di 200 pubblicazioni su riviste internazionale con referee) svolge l’ attivita di divulgazione e didattica dell’ Astronomia.

Dal 2013 e’ responsabile della divulgazione e didattica della struttura.

Tra le cose più rilevanti l’ organizzazione delle ultime Notti Europee dei Ricercatori, l’organizzazione di un Workshop “Raccontare ed insegnare il cielo e le stelle Incroci interdisciplinari, nuovi linguaggi, tecniche e strategie per insegnare e divulgare la scienza e l’astronomia ai bambini da 2 a 12 anni” (25-26 Marzo 2014), articoli su riviste internazionali sulla didattica.

Inoltre e’ direttore e docente di corsi di aggiornamento per insegnanti su piattaforma SOFIA.

https://edu.inaf.it/autore_didattico/sandro-bardelli/

image_pdfimage_print