Ultima modifica: 9 Aprile 2022
Liceo Statale "A. Serpieri" > News > I “ragazzi di bottega”

I “ragazzi di bottega”

E’ giunto a compimento il laborioso progetto dei “ragazzi di bottega” con la realizzazione di un trompe l’oeil collocato nello spazio di accoglienza al primo piano del Liceo Serpieri nel quale si riproduce uno spaccio di prodotti alimentari affiancato dalle vetrine di un’elegante pasticceria in stile déco.

L’allestimento, un delizioso incanto per gli occhi e per il palato, rimanda a lontani ricordi d’infanzia tra scatole di biscotti e antichi ricettari, fragranti confetture e servizi in porcellana e argento, a un passato di oggetti silenziosi, nobilitati dal colto riferimento alla seicentesca Fiasca con fiori del forlivese Museo di San Domenico.

La parete, da un lato, presenta un’esposizione di colorate e dolci leccornie e dall’altro un trionfo di insaccati e formaggi che fanno bella mostra di sé tra mazzi di rossi peperoncini, bianche trecce di aglio, profumate erbe aromatiche e pane croccante pronto per accompagnarsi all’invitante mortadella in primo piano.

Lo sguardo spazia tra gli innumerevoli dettagli e scopre piacevolmente gli inganni visivi resi con perfezione analitica fino a soffermarsi sulla curiosa figura di un gatto che da una nicchia si sporge per sbirciare il contenuto di un sacchetto.

Iniziato nel 2019, e interrotto a causa del lockdown, il progetto è stato portato a termine grazie all’impegno della classe 5T, sotto la guida della docente di Laboratorio della figurazione prof.ssa Cecilia Guiducci. Il lavoro ha richiesto una lunga e accurata progettazione, lo studio della prospettiva realizzata in scala e riportata a misura reale sui pannelli che, tagliati su misura e adeguatamente rinforzati, sono stati trattati con l’imprimitura prima di essere dipinti con tecniche diverse: ad acrilico le parti del mobile, a tempera la finta tappezzeria ottenuta con l’antica tecnica del filetto, a olio gli oggetti e le figure.

L’allestimento, pensato per essere “vissuto”, costituisce il fondale per lo spazio destinato agli espositori dei cibi freschi che vengono distribuiti durante l’intervallo agli studenti del Liceo.

Un particolare ringraziamento alla classe 5T di Arti figurative-Pittura per aver contribuito con il suo lavoro a valorizzare, con gusto e competenza, un altro spazio del Liceo Serpieri.

image_pdfimage_print