Ultima modifica: 9 ottobre 2017
Liceo Statale "A. Serpieri" > News > Comunicato N. 52 – Elezioni della Consulta Provinciale Studentesca

Comunicato N. 52 – Elezioni della Consulta Provinciale Studentesca

PON

COMUNICATO N. 52

Rimini, 7 ottobre 2017

A tutti gli Alunni

Ai Docenti

Al personale ATA

Oggetto: Elezioni della Consulta Provinciale Studentesca

Si comunica che giovedì 26 ottobre 2017, dalle ore 11:00 alle ore 11.55, nelle singole classi, le già previste assemblee finalizzate ad eleggere la componente studenti nel Consiglio di Classe e i rappresentanti in Consiglio d’Istituto provvederanno anche all’elezione dei due rappresentanti nella Consulta Provinciale Studentesca.

In considerazione del disguido verificatosi nella pubblicazione di questo comunicato, la possibilità di presentare i nominativi per le liste dalla Consulta Provinciale Studentesca viene estesa alle ore 12 di venerdì 13 ottobre 2017.

La procedura elettorale per la Consulta Provinciale Studentesca può essere così sintetizzata:

  • Alle elezioni partecipano tutti gli studenti dell’istituto, indipendentemente dall’età.
  • Ciascuna lista deve essere contraddistinta da un motto.
  • Il numero dei presentatori di una lista è di almeno 20 elettori.
  • I presentatori di lista non possono essere candidati.
  • I candidati devono sottoscrivere una dichiarazione di accettazione con firma autenticata dal capo d’Istituto da allegare alla lista.

Si precisa inoltre che:

  • Ogni lista può comprendere fino a un massimo di 4 candidati.
  • Ogni studente può esprimere 1 solo voto di preferenze, pena la nullità della scheda.
  • Al termine delle operazioni di voto il presidente del seggio consegna alla Commissione elettorale d’Istituto il verbale e la busta contenente le schede dei votanti.
  • La suddetta commissione procede alla riassunzione dei voti di lista e di preferenza e proclama quindi gli eletti.
  • In caso di parità di voti di preferenza all’interno della stessa lista viene proclamato eletto il candidato secondo l’ordine di collocazione.

Nel caso si siano verificate irregolarità, i rappresentanti di lista e i singoli candidati possono presentare ricorso alla commissione elettorale d’Istituto entro 5 giorni dalla data di affissione degli elenchi relativi alla proclamazione degli eletti.

Propaganda elettorale:

  • da lunedì 9 ottobre 2017 a martedì 24 ottobre 2017, dalle ore 11.30 alla fine della mattinata, con AUTORIZZAZIONE SCRITTA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO. Tutti i materiali (volantini, manifesti, ecc., anche veicolati tramite social network) con cui si intende effettuare propaganda dovranno essere visionati ed approvati dal dirigente scolastico; si avvisa in particolare che non devono contenere alcuna forma di pubblicità occulta (riferimenti, slogan, loghi di prodotti commerciali, ecc.) o frasi denigratorie nei confronti di altre liste e/o candidati. E’ vietato effettuare propaganda in forme diverse da quelle approvate e comunque oltre il termine previsto, pena esclusione della lista a seguito di valutazione della commissione elettorale.

Il dirigente scolastico

Francesco Tafuro

(firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi Art.3, c.2. D.lgs. 39/93)

image_pdfimage_print

Lascia un commento

 

Inserimento testo dall'immagine