Ultima modifica: 6 ottobre 2017
Liceo Statale "A. Serpieri" > News > Comunicato N. 47 – Attività Educazione alla Memoria. Seminario Comune di Rimini

Comunicato N. 47 – Attività Educazione alla Memoria. Seminario Comune di Rimini

PON

COMUNICATO N. 47

Rimini, 5 ottobre 2017

All’attenzione di tutte le Classi Quinte del Liceo Serpieri

all’attenzione delle e dei docenti

Berardi, C.Fabbri, L. Maggioli, Neri, Nucci, Pasini, Vaierani

e

p. c. a tutte e tutti le/i docenti

Oggetto: Attività di Educazione alla Memoria. Seminario. iniziative e progetti del Comune di Rimini.

Anche quest’anno il Comune di Rimini offre un ampio quadro di attività legate all’Educazione alla Memoria. Il panorama dei progetti e delle iniziative, anche se già molto ricco, è ancora in fieri, pertanto chiunque voglia avere un’idea chiara e precisa di quello che è in cantiere, può consultare il sito del Comune di Rimini, al seguente indirizzo:

http://memoria.comune.rimini.it

Nell’ambito di tali attività si comunica l’avvio del seminario pomeridiano che quest’anno avrà come titolo:

NON LO SAPRÀ NESSUNO / CHE ABBIAMO VISSUTO

LA DEMOLIZIONE DELL’UMANO NEI LAGER NAZISTI

Il corso è riservato alle studentesse e agli studenti frequentanti il quinto anno delle Scuole superiori riminesi.

Tale ciclo di incontri seminariali si articolerà con le seguenti modalità:

– sei incontri da tenersi tra il 19 ottobre 2017 e il marzo 2018 e un percorso di approfondimento

Per iscriversi al seminario pomeridiano bisogna comunicare la propria adesione al prof. Mangia entro martedì 10 ottobre 2017. L’iscrizione può essere effettuata anche per gruppi classe, inviando una mail con i nominativi delle persone interessate al seguente indirizzo: marcomangia@gmail.com

Si ricorda che per ragioni logistiche a ogni scuola è stato assegnato ha un tetto massimo di iscrizioni e che al nostro Liceo sono stati riservati 33 posti.

Per chiarimenti, problemi e ulteriori informazioni rivolgersi al prof. Mangia.

Il dirigente scolastico

Francesco Tafuro

(firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi Art.3, c.2. D.lgs. 39/93)

image_pdfimage_print

Lascia un commento

 

Inserimento testo dall'immagine